La fine del mondo

Cari amici, cari conoscenti e cari nessuno. Scrivo questo post, in fretta e furia, perchè potrebbe essere l'ultimo. Domattina infatti al CERN di Ginevra, si tenterà di generare il "frammento di Dio", attraverso l'acceleratore di particelle più grande del modo, ovvero un big bang in scala ridotta che permetterebbe di assistere, a quella che si presume l'origine della vita.
Tutto nella più totale sicurezza fanno sapere da Ginevra. I catastrofisti invece, sostengono che "l'esperimento del secolo" genererà un buco nero che si inghiottirà la terra, compresi tutti i suoi simpatici abitanti, quindi la maggior parte di voi si salverà, mentre io sarò sparato in qualche meta-dimensione e i miei atomi si allungheranno e contorceranno per l'eternità.
Quindi ecco il post. Tanto per lasciare l'ultimo segno tangibile di me, nel caso sti iettatori l'avessero vista giusta.
Ah dimenticavo, visto che potrebbe essere l'ultimo post, fatemelo dire: andate tutti a fare in culo!

Notte, riposate bene, mettetevi comodi, potrebbe essere per sempre.
Share this article :
 

+ commenti + 6 commenti

dema
10 settembre 2008 09:15

Secondo me tu vieni teletrasportato nella dimensione dei "ricchioni si diventa" abitata prettamente da uomini neri, super dotati, e in cui vige la legge ferrea del culo rotto. Tale legge, stando alle notizie a noi pervenute, obbliga la minoranza bianca alla passività nel rapporto sessuale e gli vieta qualsiasi posizione attiva. Detto questo mi unisco al coro e mando tutti allegramente affancaulo!!

alessandro ferro
10 settembre 2008 09:37

mi sento di quotare il dema in tutto e per tutto,soprattutto per la sua teoria in merito al luogo in cui finirai tra poco,caro bressan.Che ti si addice e non poco,visto e considerato che la zona in cui abiti a Roma già corrisponde grossomodo a quello che ti aspetta nell'aldilà.

10 settembre 2008 14:05

Cari compagni di merende, rinnovando il vaffanculo, sono certo che qualora fossi risucchiato in un meta-frociaio, voi sareste già li ad aspettarmi, pronti ad essere la locomotiva del più grande treno dell'amore....hihihii

10 settembre 2008 14:10

P.S. Ma questo non è Crosato?
http://it.youtube.com/watch?v=3cU6xP23RtE&feature=related

LoZibbo
11 settembre 2008 20:06

ERRATA CORRIGE:"..inghiottirà la terra, compresi i suoi simpatici abitanti, ma anche Bonavia e gli interisti vari"

Per la precisione, s'intende.

11 settembre 2008 20:29

Naturalmente gli interisti saranno i primi a sprofondare...chiedo venia.

Posta un commento
 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. hofattotardi - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Published by Mas Template
Proudly powered by Blogger