Hofattotardi VS Wikipedia

Ebbene io e Mr. Claudio T. dopo una lunga riflessione abbiamo deciso di non farci intimidire da Wikipedia. Basta con la censura, basta con i campanilismi e paraculismo universale! Moderati? Moderati un cazzo! Ballano su wikipedia al ritmo di "Funiculì funiculà", si può sapere anche quante volte urina Gigi D'Alessio (klikkare per credere), e il Tram di Opicina non può avere la sua fucking song?
Non ci stò! Non ci stiamo! E allora rompiamo le catene dell'ipocrisia, pieghiamo i poteri forti della rete! Ecco a voi in esclusiva mondiale, solo su www.hofattotardi.blogspot.com la canzone censurata perchè non abbastanza meridionale.


Cantano Mr. Claudio T. & Mr. B.
Dirige il Maestro Beppe Vessicchio.

E anche el tram de Opcina xe nato disgrazià
vignindo zò per Scorcola una casa'l ga ribaltà
Bona de Dio che jera giorno de lavor
che dentro no ghe jera che'l povero frenador

E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà
E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà

Co'l due se va a Servola, co'l quatro in Arsenal
col sie se va a Barcola, col zinque in Ospedal
con l'uno in zimitero, co'l sete a la staziòn
co'l nove in manicomio, co'l diese in canòn

E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà
E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà

E anche ste mulete tute mate pe'l capèl
le zerca de acompagnarse a quelche bel putèl
ma co i riva a casa se senti un gran bordèl
e pare, mare e fia copa simisi co'l martèl

E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà
E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà

L'Italia ga pan bianco, la Francia ga bon vin
Trieste ga putele tute piene de morbìn
Carbòn ga l'Inghiltera, la Russia ga cavial
e l'Austria ga capuzi che no se pol magnar

E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà
E come la bora che vien e che va
i disi che'l mondo se ga ribaltà

E anche ste mulete xe nate carigade
le tira zo le cotole per meterse le braghe
le fuma come cogome, le legi el Grand Hotel
e pare, mare e fia copa simisi co'l martèl
Share this article :
 

+ commenti + 10 commenti

28 novembre 2007 15:14

La folla in disibilio acclama BIS BIS!!!!!!

28 novembre 2007 20:25

Ragazzi avete ragione sono con voi, questa cazzo di nazione è ormai schiava di pulcinella, non se ne può più cazzzzzzzzzooooooooooooooooo

dema
1 dicembre 2007 15:09

http://it.youtube.com/watch?v=6Sruw0Wr5zI&eurl=http://apps.facebook.com/superwall/view.php?id=801057767&owner_id=744381917


E' ora di dire basta con le vostre cazzate....ale mi sa che è meglio se ti prendi un po di vacanza....sei troppo stressato e stanco

zoo di 105
1 dicembre 2007 15:23

http://it.youtube.com/watch?v=jydQYz8bO5I&feature=related


L'extra terrone dello zoo

gandhi
3 dicembre 2007 22:54

Ale mi spieghi come fare i link?

Gabro
4 dicembre 2007 12:04

Grandi! No al leccaculismo diffuso e alle alte protezioni!

Curiosita'...ma sto cazzo di tram l'avete mai preso???

viva

4 dicembre 2007 18:11

Io non l'ho mai preso anche perchè dicono che se lo prendi non ti laurei...

Claudio T.
5 dicembre 2007 18:24

grande andrea, sei diventato un uomo, non più un animale!!
a 25 anni hai scoperto le emozioni e soprattutto la nostalgia. Forse a 50 anni scoprirai l'amicizia!!!

gabro
6 dicembre 2007 08:57

Ah non sapevo della leggenda...io pensavo che fosse solamente il castello di miramare...

ps. Il bello di questo blog e' che la gente si vuole bene :P

Anonimo
17 ottobre 2010 11:59

imparato molto

Posta un commento
 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. hofattotardi - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Published by Mas Template
Proudly powered by Blogger