Leon che nome cazzuto

E' cazzuto per davvero. Non tanto perchè chiamare una persona Leone sia cosa così orribile, sempre meglio di Basiglio (come cantava qualcuno), quanto perchè Leon-Leone, non c'entra proprio nulla con il personaggio di sicario a cui è riferito.
Possibile? E pure è uno dei film che preferisco, fosse solo per la scena "adoro questi brevi momenti di quiete prima della tempesta", ma la realtà è la realtà. Il Leone è si il re degli animali con tutti gli annessi e connessi, ma non caccia, lo lascia fare alle donne, lui aspetta il pranzo, se proprio muore di fame si scomoda, non prima.
Poi non si prende cura di nessuno, tanto meno dei "cuccioli abbandonati", anzi, solitamente se può se li mangia, mica si sacrifica per loro. Quindi o cazzuto sta davvero per "non centra un cazzo" o se sta per "che figata di nome per un sicario", qualcuno me lo deve spiegare.
Share this article :
 

+ commenti + 8 commenti

ale ferro
22 ottobre 2008 11:14

ma che minchia di post stai facendo?ti stai "gandhizzando" percaso??:))

22 ottobre 2008 20:39

Sai che io e la pace non conviviamo...non mi posso gandhizzare!

22 ottobre 2008 20:44

Gandhi nel post precedente commenta questo post e scrive:
"Mi unisco alla perplessità sopra espressa, mi chiedo solo su che numero di Focus hai letto che i leoni mangiano i leoncini..Bella Bresso".

Rispondo qui: io focus, da quando ho internet non lo compro più perchè se voglio sapere come trovare il punto g di una donna lo vedo li....
però licia colò a turbato la mia giovinezza mostrando un documentario in cui una madre leonessa tentava di difendere con scarsi risultati uno suo cucciolo dal padre leone, che vistosi in discussione ha fatto come il lupo con la nonna, solo che di cacciatori buoni poi non ne sono arrivati...

23 ottobre 2008 16:19

Veramente il personaggio di Leon ricalca perfettamete l'immagine che hai dato del "Re delle Foresta": solitario e non incline alla cura dei cuccioli. E infatti Leon è tutto meno che incline a curarsi di Matilda. Ma l'istinto per la salvaguardia della propria specie deve aver raggiunto anche questo sicario, come spesso "raggiunge" il leone maschio cosa che sapresti se guardassi Geo&Geo!

23 ottobre 2008 19:40

Cari Gina e Gino, vista in questo modo è possibile che abbiate ragione, anche se non mi avete convinto del tutto, anche perchè il leone non si batte per la salvaguardia della specie, ma per la sua: parola di Geo&Geo!

24 ottobre 2008 17:11

Oddio mi sento fuori luogo in questo blog, da quando Ale "lavora" non si scherza più ....

Anonimo
26 ottobre 2008 19:22

io credo che la tendenza alla follia che sta coinvolgendo il nostro amato blogger sia imputabile ad una notevole carenza d'affetto da parte dei suoi cari o di chi gli è più vicino. forse dialma lo sta trascurando? forse il fatto che luca ogni tanto paghi da bere magari può aver provocato uno shock a causa di uno stravolgimento di quelle che sembravano le regole fondamentali che governano il cosmo?
Claudio T.

27 ottobre 2008 17:37

C'è molta verità nelle tue parole!

Posta un commento
 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. hofattotardi - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Published by Mas Template
Proudly powered by Blogger