Secondo coscienza

Ho pensato cose. Le ho pensate e basta. Ne ho dette altre, strano non mi capita quasi mai. Succede che dico e basta, come un flusso, poi chi se ne frega del dopo, le facce che mi guardano un pò smarrite mi fanno capire che sono stato sincero. La sincerità fa facce smarrite in torno, mezzi sorrisi e mezzi musi, mezzo tutto, perchè anche tu non sei più convinto d'aver fatto così bene a parlare in quel modo.
Che fregatura la sincerità, che fregatura la morale, con la bugia dell'essere secondo coscienza ti taglia in due, ti lascia metà appunto. Che poi l'essere secondo coscienza impone la bugia, quasi sempre, a pensarci bene.
Share this article :
 

+ commenti + 2 commenti

22 ottobre 2008 09:30

Mi unisco alla perplessità sopra espressa, mi chiedo solo su che numero di Focus hai letto che i leoni mangiano i leoncini..Bella Bresso

22 ottobre 2008 10:00

Il commento era per l altro post ovviamente

Posta un commento
 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. hofattotardi - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Published by Mas Template
Proudly powered by Blogger